Tag Archives: sorellanza

Fantasticando

29 Mag

Io vi guardo.
Vi osservo mentre giocate insieme e vi invidio.

20130529-230927.jpg

Io che desideravo tanto una sorellina.
Talmente tanto che alla scuola materna mi ero convinta che la mia mamma fosse incinta. Lo avevo anche raccontato a tutte le maestre che si erano prontamente congratulate con mia Madre che in tutta risposta disse “Per cosa??”.
Talmente tanto che quando i passanti vedendo me ed il CugiFratello (più giovane di me di 2 anni) ci chiedevano “Siete Fratelli?” io avrei voluto che quel “Sì” che dicevamo per gioco, ridendo, bullandoci della nostra marachella, si avverasse.

Posso solo immaginare come sarà per voi crescere insieme: la ZiaTeen ed io abbiamo troppi anni di differenza, Sorelle, con la S, alla pari, lo siamo da poco ed il CugiFratello ed io non vivevamo insieme, facile amarsi.

Sarete Amiche o Rivali?
Uscirete nella stessa compagnia o separate?
Farete la stessa scuola o le passioni vi divideranno?
I vostri figli cresceranno come fratelli, come me ed il CugiFratello o non si potranno vedere?
Vi osservo, fantastico, immagino.
Scrivo nella mia mente una storia che forse non sarà, o forse sì, e sorrido.

Annunci

1 passo avanti (letteralmente!) e… 2 indietro!

10 Nov

É ufficiale: la Piccola cammina!
Abbiamo 3 figlie che camminano, 3 figlie interattive che giocano insieme e si rincorrono, 3 figlie che mangiano quello che mangiamo noi (più o meno), 3 figlie grandi insomma.
Siamo fuori dal tunnel dei neonati, ma, perché in ogni storia che si rispetti c’è un ma, stiamo scoprendo l’altra faccia della sorellanza, siamo entrati in un tunnel molto più impervio e ricco di insidie: il tunnel della gelosia.
Perché qui da noi le Donnine sono sì molto legate le une alle altre, si cercano tanto, anche troppo forse, ma questi cambiamenti, questi traguardi di autonomia sono vissuti inevitabilmente dalle Maggiori, e dalla Grande in special modo, come minacce, come un attacco al proprio territorio.
Così ora ci ritroviamo a dover accompagnare la Grande in bagno perché ha paura o a gestire i suoi capricci della serie “No, tu no!”.
Un attimo prima le trovi abbracciate sul divano e il secondo dopo a litigare.
Bisogna saper dosare la comprensione e le punizioni, le coccole a una e i complimenti all’altra, valorizzare i loro pregi senza farle sentire in difetto se sono diversi da quelli della sorella, farle sentire uniche e speciali, ma non per questo superiori.
Che faticaaaaaaa!
Bei tempi quelli della cacca gialla e delle poppate notturne…

Sorellanza

12 Ott

Le maggiori oggi sono tornate a casa dalla scuola dell’infanzia alle 13:30; loro cariche come molle appena schiacciate, io stanca, bisognosa di quelle 2 ore solo per me regalatemi dal riposino pomeridiano (santo subito!).

Euforia vs Nervosismo vanno avanti pari, 0-0 palla al centro.

Si va in bagno, pipì, denti, soliti piccoli litigi (“No lo metto io il dentitito!”, “No, io”, “SSShhht la Piccola sta già dormendo, parlate piano!”), togliamo le scarpe e….
COS’È QUESTO SCHIFO?!
Una palla di pongo mezzo sciolto, in origine grande come un mandarino, é appiccicata dentro agli stivaletti PELOSI della Grande (fosse stata la Media, ma la Grande no!).

Nervosismo straccia Euforia!

“Ma Grande! Perché hai messo il pongo nella scarpa??!?! Sai benissimo che non si fa! Devi aver cura delle tue cose!”
“Non sono stata io”
BUGIA, BUGIA, BUGIA!
“Lo sai che odio le bugie! Non. dirmi. una. bugia!”
“Eh… sono stata io… ma non ho fatto apposta forse” ribadisce la Grande.
Io cerco di sostenere lo sguardo da “sono indignata perché ci stai provando” e nel frattempo la Media esordisce dicendo: “Tono tata io Mamma, ho metto io il pongo nella cappa pel fale uno telzo a Papà…”
La Grande mi guarda e dice “Non è vero, sono stata io”
Entrambe con una voce dispiaciuta, entrambe con uno sguardo colpevole.
Non so ancora chi sia stata, ma non importa, perché quando c’è questa complicità tra loro io mi sciolgo (come il pongo!).
Quando c’è questa affinità possono anche allagare il bagno, srotolare tutto il rotolo della carta igienica intorno alla casa e dargli fuoco.
Quando c’è questa sorellanza Euforia rimonta alla grande e straccia Nervosismo e hai solo voglia di abbracciarle.

È poi le trovi così

9 Ott

Stanno giocando a marito e moglie, si abbracciano e rimangono così per talmente tanto tempo che riesco a mollare giù la Piccola, recuperare il telefono, sbloccarlo, immortalare l’attimo e anche commuovermi un po’.
Perché questo è il loro modo di coccolarsi, tra un gioco e l’altro.
Questa è sorellanza allo stato puro.
Questo è Amore!

20121009-174133.jpg

Nascere a Mirandola, una scelta naturale

Nascere a Mirandola: una scelta naturale

E se mamma…

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Diario di una trimamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

firmatocarla

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

playgroundaroundthecorner

Italy with kids: stop at the playground

Mamma 360

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mamma fatta così

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Non chiamarla solitudine, la voce del silenzio

Liriche, incipit di romanzi, perle di (im)probabile saggezza

Robyberta SmileMaker

MakeUp_Fashion Blog_Life_Obsession

L'angolino di Ale

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Instamamme

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

agriturismocortepalazzina

Just another WordPress.com site

Sognando Cupcake

quando la dolcezza incontra la fotografia

VOLEVO FARE LA ROCKSTAR

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

E voi? Figli niente?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

smemomamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Ricomincio da quattro

il blog di Adriana

50 sfumature di mamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Goligoli.it

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

La Terremo-mamma, una mamma terremotata

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

io imparo con la felicità

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Marco Bianchi

I Magnifici 20 in Cucina

Ma Che Davvero?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Blog di cucina di Aria

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mammagari

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Bendix – Il blog di Lia Celi

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

1000 Awesome Things

A time-ticking countdown of 1000 awesome things by Neil Pasricha

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: