Hula Hoop

21 Lug

Alla Casetta Verde è ora di pranzo.
Ovviamente il solito pranzo freddo (e per fortuna che siamo in estate!) perché la cucina ancora non si vede!
Il menù del giorno per i genitori prevede tonno, fagioli, cipolla tropea, pomodorini, valeriana e pecorino; la variante Donnine invece non include cipolla e valeriana perché in genere “Mamma, non mi piace la cipolla! Picca” (Indipendentemente dal fatto che picchi davvero o meno, la frase è standard) e “Bleah l’insalata!“.
Ovviamente i suddetti alimenti, di solito non graditi, quando presenti nei piatti altrui destano un enorme attrattiva: “Mamma voglio anche io le foglioline e la cipolla!”.
Uniformati i menù l’effetto è stato il seguente:
La Piccola ha assaggiato cipolla e valeriana e le ha bella mente sputate.
La Media ha mangiato volentieri (coi suoi tempi eh!) la valeriano e sputato la cipolla (che comunque non piccava).
La Grande ha mangiato la valeriana elogiandone la bontà e piluccato la cipolla.
E con la cipolla restante?
Beh, ci si può sempre divertire!

20130721-150511.jpg

Annunci

4 Risposte to “Hula Hoop”

  1. smemomamma 21 luglio 2013 a 18:24 #

    Beh, la fantasia non le manca!

    • MammAlessia 21 luglio 2013 a 20:41 #

      Già, lei è una creativa in ogni cosa che fa.
      Oh Mamma…ora che ci penso non è che gli artisti del passato fossero centratissimi O.o aiuto! 😉

      • aria 24 luglio 2013 a 17:53 #

        Cara Alessia, sono contenta di sapere che vi state ambientando nella vostra casina nuova ma mi dispiace anche tanto sapere che non siete più “dei nostri”. per fortuna posso seguirvi qui. Grazie per il tuo commento sincero che hai lasciato nel blog, è così per tutti, credo, a volte un pò per comodo un pò per abitudine su certe cose ci si ferma meno a pensare, alla fine mi sono presa gli insulti da uno che non è mai passato nel mio blog e si è permesso di dirmi che mi dovrei vergognare ad averli portarti all’acquario…proprio io che mi sono fatta la para e ho pensato che prima di criticare era doveroso conoscere!!! mi ha risposto che lui sa bene in che stato crudele vivano le bestie…ci ha lavorato 10 anni al parco acquatico..ah, beh, e allora lui non si deve vergognare di averci pure mangiato su? bah, la gente vuole sempre sapere tutto di tutto, fare i genitori è difficile, ma è davvero anche un gran spasso. le tue bellezze mi stappano sempre un sorriso!

        • MammAlessia 26 luglio 2013 a 22:19 #

          Oh Mamma, davvero?!?
          Dai pensa che quel “Tizio” in quel commento cattivo verso di te avrà sfogato la sua acidità repressa evitando così di manifestarla con la Moglie! Una litigata coniugale risparmiata, insomma, sei un’eroina! 😉
          Obiettivamente facciamo ciò che possiamo, non riusciamo sempre a valutare ogni singola nostra azione a 360º. Già l’interrogarsi poi però a mio avviso è segno di intelligenza e buona fede.
          Ti abbraccio e non preoccuparti: ci vedrete ancora bazzicare dalle “vostre parti” 😉

Ti piace il mio Post? Commentalo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

POLO MOD

La wiki di lavoro per chi opera nel polo bibliotecario modenese

Nascere a Mirandola, una scelta naturale

Nascere a Mirandola: una scelta naturale

E se mamma…

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Diario di una trimamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

firmatocarla

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

playgroundaroundthecorner

Italy with kids: stop at the playground

Mamma 360

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mamma fatta così

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Non chiamarla solitudine, la voce del silenzio

Liriche, incipit di romanzi, perle di (im)probabile saggezza

Robyberta SmileMaker

MakeUp_Fashion Blog_Life_Obsession

L'angolino di Ale

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Instamamme

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

agriturismocortepalazzina

Just another WordPress.com site

Sognando Cupcake

quando la dolcezza incontra la fotografia

VOLEVO FARE LA ROCKSTAR

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

E voi? Figli niente?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

smemomamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Ricomincio da quattro

il blog di Adriana

50 sfumature di mamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Goligoli.it

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

La Terremo-mamma, una mamma terremotata

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

io imparo con la felicità

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Marco Bianchi

I Magnifici 20 in Cucina

Ma Che Davvero?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Blog di cucina di Aria

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mammagari

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Bendix – Il blog di Lia Celi

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: