La Data

27 Giu

Ti aspetti una sera come le altre, in cui poter temere lo spauracchio del trasloco imminente senza fretta, nè ansie.
Un po’ come si teme la morte: sai che arriverà quel momento, non ti metti in situazioni che potrebbero anticipare la sua venuta, ma nemmeno ci pensi in continuazione.
Una serata in cui mettere via 2 oggetti al giorno (o nessuno) che “Tanto non sappiamo ancora la data esatta, mica posso mettere via tutto, magari poi ci serve!” per poi crollare sul divano chiedendosi “Che cosa guardiamo stasera? Castle?”.

E invece…

Invece il Marito ti comunica che è passato il suo Amico, quello che fa i traslochi, e hanno stabilito una data.
Una data?!
Come?? Quando?? Perché???

E con nonchalance continua dicendoti “Il trasloco sarà il 5 luglio, venerdì prossimo”
Venerdì prossimo?!?!
Ansia, batticuore, e pure un po’ di mal di pancia, di quelli da brezza mattutina senza canottiera o da ansia pre-esame per intenderci.
“Ma come venerdì prossimo?!?! È troppo presto! E come faccio a inscatolare tutto…bla bla bla…. le bimbe sono a casa da scuola…bla bla bla….” rispondi e senti che la tua voce tende a salire di qualche ottava e ha quel tipico retrogusto, pardon retro-tono, acidulo, tipico del preciclo.
“Lui aveva tempo solo quel giorno, poi le camere arrivano il 2, e se tu dall’8 volevi andare al Solitomare con le Bimbe…”
“Ah, già il Solitomare! Ma, ma, ma… allora è troppo tardi!”
….
Ai lettori il compito di immaginare la faccia del malcapitato Marito in questione.

Annunci

6 Risposte to “La Data”

  1. mammagari 27 giugno 2013 a 13:30 #

    Ripeti insieme a me
    ooOOOoooOOOOoohhhhmmMMMMMmmmmmm
    dai che ci fa bene
    ooOOOoooOOOOoohhhhmmMMMMMmmmmmm
    ancora una volta
    ooOOOoooOOOOoohhhhmmMMMMMmmmmmm
    vedi? stai già meglio
    ooOOOoooOOOOoohhhhmmMMMMMmmmmmm
    tutti insieme
    ooOOOoooOOOOoohhhhmmMMMMMmmmmmm

    Or lo consiglio anche a te, poi, se hai bisogno di sfogarti, ti do volentieri il numero del mio consorte… ne sa qualcosa pure lui.

    • MammAlessia 27 giugno 2013 a 13:45 #

      Meglio di no, che poi tramano alle nostre spalle e parte la rivoluzione dei Mariti!!
      Comunque altro che ooOOOOooOOOOooHhhhmmMMMMMmmmmmm
      io ooooodioooooo i traslochi!
      (Da leggere alla Puffo Brontolone)

      • mammagari 28 giugno 2013 a 08:58 #

        ahahah io allora dovrei dire che ooOOOooOOOooodio le ristrutturazioni! Non vedo l’ora di organizzare un festone per inaugurare la “nuova” casa, non ne posso più! Ovviamente invitatissimi a vedere, appena tecnicamente possibile! (sentimi, sembra che io abbia ristrutturato un castello, faccio la ruota come un pavone!)

        • MammAlessia 21 luglio 2013 a 20:36 #

          Con lo stress che comporta hai tutto il diritto di fare la ruota!
          E io non vedo l’ora di vedere la tua Casetta!!

  2. smemomamma 27 giugno 2013 a 13:58 #

    Troppo presto, troppo tardi…
    Pensa a quando sarete nella casetta nuova, che bello!!!
    Poi, magari, un giorno d’autunno, ti capiterà pure una smemo-visita inaspettata per uno smemo-caffè….

Ti piace il mio Post? Commentalo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nascere a Mirandola, una scelta naturale

Nascere a Mirandola: una scelta naturale

E se mamma…

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Diario di una trimamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

firmatocarla

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

playgroundaroundthecorner

Italy with kids: stop at the playground

Mamma 360

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mamma fatta così

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Non chiamarla solitudine, la voce del silenzio

Liriche, incipit di romanzi, perle di (im)probabile saggezza

Robyberta SmileMaker

MakeUp_Fashion Blog_Life_Obsession

L'angolino di Ale

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Instamamme

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

agriturismocortepalazzina

Just another WordPress.com site

Sognando Cupcake

quando la dolcezza incontra la fotografia

VOLEVO FARE LA ROCKSTAR

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

E voi? Figli niente?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

smemomamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Ricomincio da quattro

il blog di Adriana

50 sfumature di mamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Goligoli.it

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

La Terremo-mamma, una mamma terremotata

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

io imparo con la felicità

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Marco Bianchi

I Magnifici 20 in Cucina

Ma Che Davvero?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Blog di cucina di Aria

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mammagari

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Bendix – Il blog di Lia Celi

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

1000 Awesome Things

A time-ticking countdown of 1000 awesome things by Neil Pasricha

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: