5 anni

27 Feb

Ricordo, ricordo…
Ricordo una coccinella.
Coccinella, sai era così che il Papà mi chiamava, era il mio nomignolo, il nostro simbolo e per riconquistarmi me ne regalò anche una piccolina luccicante di Swarovski.
5 anni fa, mentre aspettavo che l’induzione facesse il suo dovere facendo partire il travaglio, una piccola coccinella era là con Noi in quella stanza di ospedale e lo trovai di ottimo auspicio.
Farti nascere non è stato facile, è stato lungo, doloroso (l’induzione è davvero una brutta roba!), ma non abbiamo mai perso la carica: presto saresti stata tra le nostre braccia.
Ricordo che ero sveglia da 24 ore, le contrazioni erano forti, ogni 10 minuti, e tra l’una e l’altra mi addormentavo, vaneggiavo con l’ostetrica, sognavo.
Poi finalmente verso le 9:30 era arrivato il momento di spingere; il Papà mi incitava tantissimo, mi sosteneva, faceva il tifo stupito dalla mia forza.
E poi sei nata, erano le 12:56, ti vedevo la più bella bambina del mondo, ma riguardando le foto ora…beh…bella bella non lo eri con quella testa a punta!
Nel momento in cui ti ho stretto sapevo esattamente cosa fare, tu eri mia, ma soprattutto io ero tua. È stato come ritrovarsi, ci conoscevamo già da qualche parte, ci stavamo solo aspettando.

Ricordo quando avevi 1 anno e mezzo, il tuo caratterino, la tua vocina, la tua indipendenza.
Avevi un modo bellissimo di riferirti a noi genitori: dicevi sempre “PapàMamma” così, tutto attaccato, pronunciato velocemente, come fossimo un’unica entità impossibile da scindere.
Ricordo la prima volta che mi hai detto ti voglio bene: eri nel lettone a fare il pisolino con me perché io ero incinta della Media e avevo deciso di riposare con te. Di solito non eri molto coccolona, preferivi il tuo letto, ma quel giorno mi abbracciasti e con la tua vocina dicesti “Io bene Mamma”.

E ora guardati, 5 anni!
Mi dici “Mamma, no, no e NO! Ho detto no!”
Balli come una signorina, ma senza malizia.
Ti piace truccarti (leggi scarabocchiarti) e travestirti.
Il prossimo anno andrai a scuola e dici che hai voglia di imparare a leggere così racconterai tu le storie alle tue sorelle, ma so che questa cosa ti piace perché vorrà dire che tu lo saprai fare e loro no.
Vuoi bene ai tuoi amici, ti affezioni, ma non hai ancora Amiche vere, un po’ perché tanto a casa ci sono le tue sorelle un po’ perché se una bimba ti fa un torto non dimentichi in fretta.
Fai la dura, ma hai tanto bisogno di conferme, di sentirti unica e speciale.
Dici che ti piace avere due sorelle, addirittura a volte ne chiedi un’altra, ma non ti piace quando la Media ti copia.
Sei la nostra Grande, sei colei che ci ha fatto scoprire quanto è bello essere genitori e quanto grande può essere l’Amore.
Buon Compleanno A.

20130227-153715.jpg

Annunci

6 Risposte to “5 anni”

  1. or 27 febbraio 2013 a 15:47 #

    Mi commuovo… Auguri Amore.

  2. mammagari 27 febbraio 2013 a 16:46 #

    Auguri Grande ❤

  3. aria 27 febbraio 2013 a 18:52 #

    quante lacrime!e che bello quando dici che tu eri sua….sto piangendo come una scema, dovresti vedermi anzi, no, è meglio di no! chissà perchè poi! Tanti auguri bellissima principessa!

Ti piace il mio Post? Commentalo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nascere a Mirandola, una scelta naturale

Nascere a Mirandola: una scelta naturale

E se mamma…

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Diario di una trimamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

firmatocarla

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

playgroundaroundthecorner

Italy with kids: stop at the playground

Mamma 360

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mamma fatta così

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Non chiamarla solitudine, la voce del silenzio

Liriche, incipit di romanzi, perle di (im)probabile saggezza

Robyberta SmileMaker

MakeUp_Fashion Blog_Life_Obsession

L'angolino di Ale

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Instamamme

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

agriturismocortepalazzina

Just another WordPress.com site

Sognando Cupcake

quando la dolcezza incontra la fotografia

VOLEVO FARE LA ROCKSTAR

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

E voi? Figli niente?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

smemomamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Ricomincio da quattro

il blog di Adriana

50 sfumature di mamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Goligoli.it

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

La Terremo-mamma, una mamma terremotata

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

io imparo con la felicità

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Marco Bianchi

I Magnifici 20 in Cucina

Ma Che Davvero?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Blog di cucina di Aria

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mammagari

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Bendix – Il blog di Lia Celi

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

1000 Awesome Things

A time-ticking countdown of 1000 awesome things by Neil Pasricha

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: