Il weekend da Morosini

29 Gen

Ce l’abbiamo fatta.
Per la prima volta siamo riusciti a smollare affidare la prole ai Nonni e partire solo Lui ed Io.
Le bambine erano contentissime, i Nonni addestrati, Noi… beh per Noi e stato molto strano.
Un po’ come quando uscendo dimentichi il cellulare a casa e per tutto il giorno lo cerchi nelle tasche; ti senti libero perché nessuno può rintracciarti o sapere dove sei e nello stesso tempo ti manca tantissimo.
Ci siamo divertiti, ci siamo riposati, ma una parte di Noi era con Loro.
Durante l’aperitivo nel locale c’era una giovane coppia con il figlio, avrà avuto pochi mesi più della Piccola, e i genitori lo rincorrevano in giro per il locale . Alla centesima vasca il sorriso dei due, inutile precisarlo, era diventato un po’ tirato e ho notato che ci osservavano.
Noi eravamo lì, liberi di guardarci negli occhi e chiacchierare senza nessuna interruzione sorseggiando il nostro prosecco e ai loro occhi saremmo sembrati una giovane coppia spensierata.
Ecco rendermi conto che per gli altri eravamo solo quello un po’ mi ha infastidito, noi non siamo solo quello. Prima di tutto io mi sento la Mamma delle mie figlie. Avrei voluto sventolare la foto delle mie bimbe a tutte quelli che ci guardavano.
Mi sentivo quasi declassata!
In realtà ci voleva un po’ di relax, sono davvero felice del nostro weekend da morosini, anche se devo ammetterlo: vedendo un mms con le Bimbe durante la cena ci sono scappate le lacrimucce.
Eh sì, è inutile negarlo: le bimbe ci hanno davvero cambiato la vita!
Siamo stanchi, diciamo pure esausti, non riusciamo mai a finire un discorso, per partire bisogna organizzarsi nei minimi dettagli, ma senza di loro siamo persi.
Hanno cambiato il nostro modo di vedere le cose, le nostre priorità piazzandosi al primo posto della classifica delle cose più importanti.
Da quando vedi per la prima volta quegli occhietti a gonfi e a mandorla (perché è così, tutti i neonati sembrano un po’ cinesini, ci avete mai fatto caso?) sei finito, magari non te ne rendi ancora conto consapevolmente, ma tutto ruoterà intorno a Loro, anche la tua felicità.
Crescere un figlio è la cosa più stancante, faticosa e allo stesso tempo meravigliosa che ci sia, con Loro si crea un legame indissolubile, e ogni tanto è bello avere l’opportunità di apprezzarlo ancora di più.
Questo weekend ci ha aiutati a ricaricare un po’ le pile, a ritrovarci come coppia e non solo genitori, ma anche a renderci conto che noi ora siamo la Mamma e il Papà di e che questo ci piace proprio tantissimo!

Annunci

5 Risposte to “Il weekend da Morosini”

  1. adrianafuse 29 gennaio 2013 a 14:37 #

    Ale quello che scrivi mi fa tenerezza. Si parte senza di loro per staccare da loro ma alla fine si pensa sempre e solo a loro, ma com’è possibile??? Spero che, mancanza a parte, vi siate davvero goduti il vostro week end da soli dopo tanto tempo. Bacio

  2. aria 29 gennaio 2013 a 20:47 #

    è davvero proprio così e hanno ragione quelli che dicono “finchè non ne hai non lo puoi capire” Io mi arrabbiavo per queste parole ma ora so quanto sono vere. Noi non ce l’abbiamo ancora fatta in 5 anni ad andare senza di loro, perchè quando li lasciamo (rare volte) a cena dai nonni la casa ci sembra di un silenzio insopportabile. credo sia giusto concedersi tempo ogni tanto, da soli, ma immagino sia per tutti un pò come per voi…difficile staccare con la mente da loro, tesori della nostra vita. anche io mi sento “più ricca” da quando sono una mamma. e quando vedo le giovani coppie non le invidio nella loro libertà…ho avuto quel che volevo. e credo proprio anche tu!!!se possibile, più bello di come l’avevamo immaginato, no?

    • MammAlessia 4 febbraio 2013 a 16:14 #

      È proprio così: non si capisce davvero finché non lo si prova…
      È un sentimento indescrivibile!

  3. smemomamma 30 gennaio 2013 a 12:04 #

    Adriana e Aria, qui sopra, hanno già detto tutto!

Ti piace il mio Post? Commentalo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

POLO MOD

La wiki di lavoro per chi opera nel polo bibliotecario modenese

Nascere a Mirandola, una scelta naturale

Nascere a Mirandola: una scelta naturale

E se mamma…

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Diario di una trimamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

firmatocarla

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

playgroundaroundthecorner

Italy with kids: stop at the playground

Mamma 360

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mamma fatta così

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Non chiamarla solitudine, la voce del silenzio

Liriche, incipit di romanzi, perle di (im)probabile saggezza

Robyberta SmileMaker

MakeUp_Fashion Blog_Life_Obsession

L'angolino di Ale

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Instamamme

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

agriturismocortepalazzina

Just another WordPress.com site

Sognando Cupcake

quando la dolcezza incontra la fotografia

VOLEVO FARE LA ROCKSTAR

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

E voi? Figli niente?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

smemomamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Ricomincio da quattro

il blog di Adriana

50 sfumature di mamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Goligoli.it

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

La Terremo-mamma, una mamma terremotata

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

io imparo con la felicità

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Marco Bianchi

I Magnifici 20 in Cucina

Ma Che Davvero?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Blog di cucina di Aria

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mammagari

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Bendix – Il blog di Lia Celi

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: