Casa dolce casa (?)

6 Nov

Siamo tornate a casa!
Dobbiamo continuare con gli aerosol e l’antibiotico, ma siamo a casa!
Siamo arrivate ieri alle 16, appena entrate in casa le Maggiori si sono svegliate e giustamente volevano ognuna la sua dose di attenzioni.
“Ok, aspet”
“Va bene, la merenda, ma dev”
“Do la medicina alla Piccola e arriv”

Insomma non riuscivo a dire e fare una cosa che venivo prontamente interrotta.
Anche Scarli ha dimostrato tutto il suo affetto arrampicandosi su per la mia gamba “AHHH! Le sono ricresciute le unghie! Che ti venisse!” e mordendomi tutta la mano (ma un normale gatto che si struscia no eh?!).
Fatta anche la Parmigiana di Verdure di Marco Bianchi (Tesoro salviamo i ragazzi) con grandi soddisfazioni: “Ma no questa pappa! Mi fa schifo!”, “Ta chito Mamma!” (poi però hanno cambiato idea assaggiandola, dai ;-)).
Finalmente arrivano le 21:30, sono a Nanna, finalmente mi godrò un bel telefilm col Maritino sul divano.
Fingo di non vedere la montagna di panni da lavare (e per fortuna che la mia Mamma e il Maritino mi hanno aiutato, se no mi sa che più che una montagna ci sarebbe stata una vera e propria catena montuosa!) e finalmente… “Mammaaaaaa! Rono giuttata male!”
Ok, respira, spingo talk nelle radioline (quante scale mi ha risparmiato quel tasto!) “Media aggiustati e dormi, è ora di Nanna, sogni d’oro!”
Bene, cosa guardiamo? Mentalist? CSI?
“Mammaaaaaa! Ho caldo!”
talk e risponde il Papà “Togli i pantaloni del pigiama”
Dai facciamo CSI New York, abbiamo 2 puntate (Grazie My Sky, grazie), tanto so già che la seconda me la dormirò.
“Papàààààà, ho ancora caldo!”
Respira, inspira, respira, inspira, sono emozionate, siamo tornate a casa, sono da capire, talk “Grande, scopriti allora. Vedrai che appena ti metti calma ti passa”
Ovviamente sono serviti altri 5 richiami con talk e un bel “Adesso basta! Fate la Nanna!” urlato lungo le scale prima di riuscire a vedere CSI, ma ce l’abbiamo fatta (io ovviamente durante la seconda puntata ero già nel mondo dei sogni).
La Piccola ha anche dormito tutta notte, sono riuscita a darle l’antibiotico senza svegliarla, peccato che sia tarata con gli orari dell’ospedale e alle 6:30 si sia svegliata col pannolino pieno zeppo.
E non di pipì.
Buongiorno!

Annunci

Ti piace il mio Post? Commentalo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

POLO MOD

La wiki di lavoro per chi opera nel polo bibliotecario modenese

Nascere a Mirandola, una scelta naturale

Nascere a Mirandola: una scelta naturale

E se mamma…

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Diario di una trimamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

firmatocarla

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

playgroundaroundthecorner

Italy with kids: stop at the playground

Mamma 360

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mamma fatta così

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Non chiamarla solitudine, la voce del silenzio

Liriche, incipit di romanzi, perle di (im)probabile saggezza

Robyberta SmileMaker

MakeUp_Fashion Blog_Life_Obsession

L'angolino di Ale

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Instamamme

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

agriturismocortepalazzina

Just another WordPress.com site

Sognando Cupcake

quando la dolcezza incontra la fotografia

VOLEVO FARE LA ROCKSTAR

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

E voi? Figli niente?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

smemomamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Ricomincio da quattro

il blog di Adriana

50 sfumature di mamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Goligoli.it

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

La Terremo-mamma, una mamma terremotata

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

io imparo con la felicità

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Marco Bianchi

I Magnifici 20 in Cucina

Ma Che Davvero?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Blog di cucina di Aria

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mammagari

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Bendix – Il blog di Lia Celi

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: