Onda di luce

15 Ott

Io non sono solo Mamma delle mie 3 Donnine.
Io Mamma lo sono anche di 2 Angeli.
Due Angeli che in momenti e modi diversi mi hanno abbandonata spezzandomi il cuore, lasciando un vuoto.
Lo chiamano aborto spontaneo ed è quando il tuo futuro bimbo, ancora gamberetto se ne va trascinato via da un fiume di sangue e tu non puoi far nulla per fermarlo.
Lo chiamano aborto interno, quando tu nemmeno te ne accorgi, perché non c’è il sangue ad avvisarti, semplicemente il cuoricino smette di battere e tu lo saprai solo durante un’ecografia, un’ecografia che ti gelerà il cuore.
Oggi, 15 Ottobre, è la giornata internazionale della consapevolezza della perdita dei bambini e alle 19 ci sarà l’Onda di Luce Globale e anche noi parteciperemo con 2 candeline per ricordare il nostro primo Angelo senza nome e Filippo, il nostro maschietto.
Se la nostra famiglia è quella che è oggi è anche grazie alla loro perdita.
Grazie Angioletti, nel mio cuore c’è un posticino anche per voi.

Annunci

9 Risposte to “Onda di luce”

  1. or 15 ottobre 2012 a 08:20 #

    Ciao Angioletti!

  2. Elena MammaDisorganizzata 15 ottobre 2012 a 10:03 #

    Non sapevo di questa ricorrenza, grazie… Accenderò anche io una candelina per conto di mia mamma, che non riesco nemmeno a immaginare come possa aver sofferto durante quella agghiacciante ecografia, quando aveva circa la mia età di adesso, dove le hanno detto con poca delicatezza che la mia sorellina Irene se n’era andata a pochi giorni dalla dpp. Ogni tanto mi capita di pensare a come fosse stato se ci fosse stata anche lei. Adesso ho un giorno preciso, oltre al suo “compleanno”, per farlo più intensamente.
    Un abbraccio anche a te a tutte le mamme che purtroppo hanno dovuto affrontare questa esperienza.
    Elena.

    • MammAlessia 15 ottobre 2012 a 12:50 #

      Grazie Elena.
      Queste cose ci cambiano, ci fanno diventare quelle che siamo, ma credo sia inevitabile chiedersi come sarebbe stato.
      Purtroppo a volte i dottori non sanno nemmeno gestire queste emozioni e il risultato è una freddezza che cozza contro il nostro dolore.
      Fortunatamente ho incontrato anche professioniste (solo le donne nel mio caso) empatiche che hanno saputo anche confortarmi.
      Ciao Irene, tieni compagnia ai miei angeli 😉 e un abbraccio alla tua Mamma.

  3. mammagari 15 ottobre 2012 a 19:55 #

    Ti abbraccio forte e abbraccio anche i tuoi angioletti. Deve essere stata dura.

  4. Cristina 14 novembre 2012 a 16:39 #

    Ciao Ale …. Potrei dirtelo a voce(lo farò )…complimenti x il tuo blog, scoperto ieri sera x caso mi sono divertita a leggerlo , anche commossa leggendo dei tuoi angioletti, avendo vissuto le gravidanze con minaccia d’aborto e vivendo giorno x giorno il terrore che tutto possa finire… Complimenti, auguro che il vostro entusiasmo vi accompagni nella crescita delle vostre donnine…. Siete un esempio positivo anche x chi(genitore) è più grande di voi!! 😊

    • MammAlessia 14 novembre 2012 a 18:27 #

      Ma grazie, che cos’è belle mi hai scritto.
      Sono davvero onorata.
      A presto 😉

  5. Mamm@rina 19 novembre 2012 a 15:01 #

    Ciao Ale!molto profonda in questa onda di luce che ci canvia la vita, forse più di altra cosa.Accendiamo queste due luci insieme alle mie due luci che ci danno la forza per essere delle Grandi trimamme!kiss

    • MammAlessia 19 novembre 2012 a 17:50 #

      Grazie di essere passata 😉
      Un saluto speciale anche ai tuoi 2 Angioletti

Ti piace il mio Post? Commentalo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

POLO MOD

La wiki di lavoro per chi opera nel polo bibliotecario modenese

Nascere a Mirandola, una scelta naturale

Nascere a Mirandola: una scelta naturale

E se mamma…

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Diario di una trimamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

firmatocarla

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

playgroundaroundthecorner

Italy with kids: stop at the playground

Mamma 360

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mamma fatta così

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Non chiamarla solitudine, la voce del silenzio

Liriche, incipit di romanzi, perle di (im)probabile saggezza

Robyberta SmileMaker

MakeUp_Fashion Blog_Life_Obsession

L'angolino di Ale

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Instamamme

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

agriturismocortepalazzina

Just another WordPress.com site

Sognando Cupcake

quando la dolcezza incontra la fotografia

VOLEVO FARE LA ROCKSTAR

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

E voi? Figli niente?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

smemomamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Ricomincio da quattro

il blog di Adriana

50 sfumature di mamma

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Goligoli.it

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

La Terremo-mamma, una mamma terremotata

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

io imparo con la felicità

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Marco Bianchi

I Magnifici 20 in Cucina

Ma Che Davvero?

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Blog di cucina di Aria

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

mammagari

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

Bendix – Il blog di Lia Celi

Mamme si diventa, ma in fondo al nostro cuore lo siamo sempre state!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: